Cerca
Cerca

Guardare avanti

21 Dicembre 2020

Guardare avanti – Il prof. universitario D. Casati offre alcuni spunti su cui Italia e Ue dovrebbero riflettere per la ripresa economica del dopo pandemia. Il primo nasce dall’accordo politico di ottobre del Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura sulla Riforma della Pac e l’introduzione di un programma con linee guida condivise e adattamenti specifici per ogni Paese. Il secondo scaturisce dall’accordo di novembre fra le Istituzioni europee sul Quadro Finanziario Pluriennale 2021/2027. L’agricoltura resta un settore che produce ricchezza reale, ma occorre stimolarla con elementi di conoscenza. I progetti come LATTeco sono dunque preziosi perché potenziano su basi reali e inoppugnabili, fanno crescere la produzione, incrementano la produttività delle risorse impiegate, creano ricchezza economica da ridistribuire. Per Casati l’ottimismo è d’obbligo, ma non basta se non accompagnato dal realismo.

Scarica l’articolo completo

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo