Cerca
Cerca

Categoria: CENTRO GENETICO – news

7 Maggio 2021

Dal Centro Genetico Anarb: i nuovi riproduttori italiani a disposizione.

Il gruppo di torelli in uscita dal Centro genetico Anarb è composto da sette tori tutti di proprietà del Consorzio Superbrown. Li elenchiamo in ordine alfabetico per descriverli brevemente.

Fever, figlio di Focus, ha per madre una figlia di Vassli molto produttiva che in seconda lattazione ha prodotto 126 q.li di latte. Fever è un toro completo, ha indici morfologici produttivi e funzionali che lo rendono molto interessante.

Halvar (Harvest x Dally) ha il suo punto di forza nella qualità del latte, buoni anche i caratteri funzionali specialmente Funzionalità & Fitness. La madre, una vacca interessante dal punto di vista morfologico, è stata valutata MB 86 – OT 88.

Jonio, figlio di Janco, è un toro che presenta un ottimo indice a mammella. Da evidenziare anche l’indice capacità produttiva (132) e il fatto che promette animali funzionali e longevi, con cellule somatiche basse e veloci da mungere.

Pakult, figlio di Passat, ha ottimi indici percentuale di grasso e proteine, accompagnati da Funzionalità & Fitness (132) e ovviamente indice di Disolabruna (123).

Payman è un rank 99. Ha per padre Paypal, Payman è un toro bilanciato che ha come punti di forza la spinta a latte, la funzionalità e la capacità produttiva.

Sesvenna, figlio di Surselvastar, è il miglior toro del gruppo a indice latte (1.324). Toro completo, ha indici morfologici e funzionali molto interessanti. La madre, una figlia di Vassli, in prima lattazione ha quasi toccato i 100 q.li di latte prodotto.

Vinak (Vipro x Vanpari) è un toro interessante a indice latte ed equilibrato negli indici funzionali.

 

Torelli : novità più recenti

Posted in CENTRO GENETICO - news, HOME PAGE - news by Chiara Nicoletti
2 Luglio 2020

Sono pubblicati i Servizi 2020 approvati dall’Assemblea dei Soci del 3 giugno 2020 e le indicazioni per associarsi ad ANARB o iscriversi ai LLGG

9 Aprile 2020

Approvazione del programma genetico delle razze Bruna e Bruna originaria.

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali in applicazione del DLgs 52/2018 ha emesso il decreto (12520 del 08/04/2020) che approva il Programma genetico presentato da ANARB avendolo ritenuto rispondente alle finalità di conservazione e di miglioramento genetico delle razze ed in linea con la normativa in vigore.