Cerca
Cerca

Attenzione! Riparte la Pac

8 Marzo 2021

Attenzione! Riparte la Pac – Nei tempi della Brexit e della doppia crisi sanitaria ed economico-sociale dovuta al Covid, l’Unione europea ha varato la nuova Politica agricola comune. Come noto, sono due i tempi previsti: subito con un regolamento per un periodo ponte di due anni, 2021 e 2022, e poi con la nuova tappa della riforma Pac per i 5 anni successivi. Nel primo affianca al mantenimento delle regole in atto ed al completamento delle normative avviate anche l’introduzione di norme applicative che derivano dalla filosofia della futura Pac contenuta nei documenti “Farm to Fork” “Biodiversity” e in generale nel “Green Deal” con l’intento di favorire la transizione dall’attuale Pac a quella che verrà. Si apre dunque una fase breve in cui dovranno essere definite in maniera precisa le norme operative della Pac. Un compito non facile perché già circolano interpretazioni che, seguendo le mode, tendono a imporre una serie di regole alla produzione agricola che ne limitano sviluppi, potenzialità e la stessa ordinarietà gestionale. Sempre a fine dicembre la Ue ha reso note le “Raccomandazioni” agli Stati membri per i Piani strategici relativi alla Pac. In questo contesto occorre appellarsi ai contenuti che più si avvalgono di dichiarazioni a favore della ricerca e della vera sostenibilità che contiene, accanto all’ambiente, anche i risvolti umani e economici dell’attività agricola. Occorre proseguire con iniziative scientifiche ed operative sul modello di LATTeco. In questa fase, al mondo produttivo sono richiesti un intenso sforzo e grande unità d’azione, prima che sia troppo tardi.

Scarica l’articolo completo

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo