Cerca
Cerca

GLI ALTRI NUMERI PUBBLICATI NEL 2019 E 2018

Brown Swiss – Un brand unico è il titolo dell’editoriale a firma del direttore E. Santus che apre il quarto numero del 2019, della rivista “rb-la razza bruna”. Il direttore informa i lettori della campagna di comunicazione della razza Bruna lanciata dalla Federazione europea della Brown Swiss e diffusa a livello mondiale. Una campagna che, come ricorda Santus, scaturisce da un intenso lavoro internazionale e vede come punta dell’iceberg il nuovo marchio e logo, per trovare fondamento nei concetti individuati e comuni ai membri della Federazione quali: “Qualità uniche” e “Non solo latte”. – Un’assemblea di successo – Approfondisci i temi trattati alla prima Assemblea generale Anarb, tenutasi con gli allevatori delegati a rappresentare le diverse aree territoriali e ciò che è cambiato per gli allevatori soci. – La Brown Swiss in Europa – L’articolo, a compendio dell’editoriale, pubblica qualche dato sulle caratteristiche e sull’allevamento della Brown Swiss in Europa. – Al via la nuova Commissione tecnica centrale – Quali sono stati gli argomenti trattati alla prima seduta della nuova Ctc? Quale è il futuro della razza? Quali sono le evoluzioni del processo di selezione e l’applicazione del progetto LATTeco? – Serata evento disolabruna – Ampio reportage sulla prima performance del Consorzio Cvprbi ospitata a Bari e rivolta al Centro Sud.

Prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco, giunto al numero 10 e l’aggiornamento sullo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

Completano i ricchi contenuti di questo numero: le valutazioni di dicembre dei tori e delle vacche, i giovani tori genomici, l’articolo sugli esperti in Val Taleggio, gli articoli sulle manifestazioni (Pasturo, Agrilevante, l’Asta d’élite di Bolzano).

Inaugura il nuovo anno sottoscrivendo o regalando un abbonamento alla rivista “rb-la razza bruna”.

 

Rivista 3 2019 – Un numero ricco di argomenti quello di settembre 2019 di “rb-la razza bruna”.
Tanti dati, poche informazioni è il titolo dell’editoriale firmato dal direttore E. Santus che, prendendo spunto dalla considerazione che anche il mondo zootecnico della selezione vive in una realtà dove le poche informazioni significative vengono estratte da una notevole quantità di dati, approfondisce l’argomento con un excursus su ciò che è accaduto negli ultimi anni e sui possibili scenari futuri. Quali saranno le future sfide per gli allevatori? Saranno ancora gli allevatori e le associazioni i principali attori nel mondo della selezione futura? I convegni internazionali – Approfondisci gli argomenti trattati a Cincinnati-Usa ai convegni Interbull e Adsa. Il Confronto europeo – Leggi un’anteprima dell’evento che si terrà in occasione di Fieragricola a Verona dal 29 gennaio al 1 febbraio 2020. Dopo circa dieci anni dall’ultima competizione internazionale svoltasi nel 2010 alla Fiera di Verona, l’Italia torna ad ospitare il Confronto europeo, patrocinato dalla Federazione europea della razza Bruna. – Conferenza europea – Approfondisci le relazioni presentate alla Conferenza europea della razza Bruna, quest’anno ospitata nella cittadina austriaca di Imst, dal presidente S. Turato, dal direttore E. Santus e dell’allevatore F. Manella. – Consorzio disolabruna® (Cvprbi) – Nomine al vertice del Cvprbi, verso la certificazione di prodotto, la dichiarazione di conformità, i nuovi soci… questi alcuni degli argomenti trattati nell’articolo dedicato al Consorzio.

Prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco, giunto al numero 9 e l’aggiornamento sullo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

Completano gli articoli di questo numero le Valutazioni tori e vacche, i torelli usciti dal Centro Genetico.

 

Rivista 2 2019 Obiettivi raggiunti è il tema scelto dal direttore E. Santus per l’apertura di questo numero di “rb”. I grandi cambiamenti in corso non hanno fatto perdere di vista ad Anarb il raggiungimento degli obiettivi fissati per il progetto LATTeco. Santus spiega ai lettori che cosa comporta il raggiungimento di tale traguardo dal punto di vista pratico, organizzativo ed economico.

Ai nuovi Soci Anarb – Articolo di estremo interesse per gli allevatori di Bruna. In base alla nuova normativa vigente, l’Associazione illustra in maniera esauriente i cambiamenti in essere che vedono gli allevatori soci diretti di Anarb. Scopri le novità!

Un confronto a tutto campo – Anarb ha partecipato alla recente Conferenza europea organizzata in Austria. Quali sono stati i temi discussi e portati dall’Italia? Dagli Uffici Anarb – Tori e vacche: approfondisci e leggi le analisi dei risultati delle valutazioni di aprile. Primipare con tanto latte di qualità – La quantità può andare di pari passo con la qualità del latte? Per la razza Bruna la missione è possibile. Approfondisci il tema, i dati e il commento tecnico presentati nell’articolo. La morfologia in Europa – Le novità e gli aggiornamenti discussi durante l’incontro tecnico di marzo in Slovenia.

Completano gli articoli: i giovani tori genomici e le manifestazioni primaverili che hanno visto come protagoniste la razza e gli allevatori di Bruna.

Prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco, giunto al numero 8 e l’aggiornamento sullo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

Non esitare e abbonati alla rivista “rb-la razza bruna” per essere sempre aggiornato. Per scoprire come clicca qui. Per consultare gli approfondimenti dei numeri già pubblicati clicca qui.

 

Rivista 1 2019 – Leggi in anteprima i contenuti del primo numero del 2019 di “rb-la razza bruna”, in distribuzione in questi giorni presso le case dei nostri abbonati. Adelante – L’editoriale firmato dal direttore E. Santus aggiorna i lettori sui cambiamenti avvenuti con il rinnovo cariche Anarb. Inoltre, il direttore anticipa cosa accadrà a livello organizzativo per Anarb, e per tutte le altre Associazioni nazionali di razza, che passeranno ad Associazioni di primo grado, associando quindi direttamente gli allevatori. Leggi le novità che riguardano gli allevatori cliccando qui. Nuovo vertice Anarb – Scopri i nomi e i curriculum degli amministratori Anarb, del nuovo presidente e dei vicepresidenti. Bruna2019 – Ampio reportage sulla Mostra nazionale svoltasi a Montichiari. Le campionesse, il parere del giudice e le emozioni degli allevatori che hanno partecipato. disolabruna® – Giudizio unanime al secondo Concorso nazionale disolabruna® Onaf: una selezione di formaggi di alto livello tecnico. Dagli uffici AnarbOne Step: approfondisci la nuova metodologia per una valutazione più accurata. Indici: le novità per gli indici percentuale grasso e proteina. I giovani tori genomici completano i contenuti di “rb”.

Prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco, giunto al settimo numero. Anche per il 2019 i lettori saranno aggiornati sullo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

Regala un abbonamento alla rivista “rb-la razza bruna”. Per scoprire come clicca qui. Per consultare gli approfondimenti dei numeri già clicca qui.

 

Rivista 4 2018Innovazione e continuità – L’editoriale firmato dal direttore E. Santus pone l’accento sulle decisioni prese in Commissione Tecnica Centrale (Ctc), evidenziando le innovazioni tecniche introdotte. A queste si aggiunge l’adozione di un sistema nazionale di valutazione genomica. Quali vantaggi strategici comporteranno questi cambiamenti? Assemblea 2018 – La relazione e i risultati presentati all’Assemblea annuale dei soci Anarb. Valutazione di dicembre – Tori: elevato il valore genetico dei tori selezionati con la genomica; vacche: in vigore il nuovo indice mammella, sono italiani i padri con più figlie rank 99 in prima pubblicazione. Test Kappa 2.0 – Scopri le novità della nuova versione del test Elisa per la misurazione del contenuto k-caseina B nel latte di massa bovino. Completano i contenuti della rivista: i giovani tori genomici, le manifestazioni autunnali bruniste, l’asta d’élite di Bolzano.

Anche in questo numero di “rb” prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco sullo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

Se non ricevi ancora la rivista, non perdere tempo e abbonati subito. Per scoprire come clicca qui.

 

Rivista 3 2018 – Un mondo associativo che cambia e i nuovi scenari dettati dal decreto che abolisce la legge 30 sono i temi dei due articoli di testa firmati dal direttore Anarb Enrico Santus: dalla trasformazione delle Associazioni di razza, al ruolo degli allevatori, a che cosa potrà cambiare per i Libri genealogici.

Con gli approfondimenti sulla valutazione genetica di agosto (tori e vacche) e sui giovani tori genomici – i più recenti riproduttori italiani disponibili usciti dal Centro genetico Anarb – segue la presentazione del nuovo Testkappa, la versione 2.0 del test ELISA per la misurazione del contenuto di k-caseina B nel latte di massa bovino.

L’andamento delle valutazioni morfologiche e lesperto multirazza, quali i vantaggi? Disolabruna – Un Consorzio in crescita: dall’assemblea soci, le aziende di recente iscrizione e il rinnovo delle cariche sociali. La convention Agafi-Bjc: un’esperienza tecnico-turistica eccezionale per i giovani che hanno partecipato all’evento pugliese. Infine, anche in questo numero di “rb” prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco sullo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

 

Rivista 2 2018 – In arrivo nelle case dei nostri abbonati il secondo numero del 2018 di “rb-la razza bruna” che si apre con l’editoriale del direttore E. Santus intitolato Tecnica e profitto. Santus anticipa ai lettori l’agenda degli obiettivi tecnici di Anarb per il 2018 e assicura che, come al solito, gli sforzi si focalizzeranno sul coinvolgimento degli allevatori, con l’obiettivo di non dimenticare il profitto aziendale.

Dagli Uffici AnarbLa Genomica e la fecondazione artificiale – Quali sono gli effetti che ha prodotto l’introduzione della genomica sul mondo della fecondazione artificiale? – Caseina una qualità tutta Bruna – L’articolo riporta alcune informazioni statistiche scaturite dai dati elaborati nell’ultimo anno. Leggi per scoprire le caratteristiche delle cento migliori vacche. – Esperti europei – Per coloro che non hanno potuto parteciparvi, ecco cosa si è discusso all’incontro di armonizzazione europea organizzato in Italia.

Prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco sullo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

Completano i contenuti della rivista le manifestazioni (l’interregionale del Centro – Sud a Noci, la regionale lombarda a Edolo, la regionale di Vicenza, la gara studenti a Reggio Emilia), le valutazioni primaverili di tori e vacche, i torelli usciti dal Centro genetico.

 

Rivista 1 2018 – Il primo numero del 2018 di “rb-la razza bruna”, con l’editoriale Da una lacrima sul viso… firmato dal direttore E. Santus, inaugura il nuovo anno celebrando, senza retorica, la passione e il lavoro degli allevatori che hanno portato la razza Bruna italiana all’importante traguardo di 50 anni di Mostre nazionali, festeggiati lo scorso febbraio a Verona durante Fieragricola. Il direttore dà inoltre una chiave di lettura sul futuro che attende Anarb.

Bruna2018–Ampio reportage sulla Mostra nazionale di febbraio: le interviste ai protagonisti, i vincitori e il commento del giudice, le foto delle campionesse e molto altro consentiranno, anche a chi non ha potuto partecipare a Bruna2018, di respirare l’aria della Mostra.

Nella rubrica Dagli Uffici Anarb – Auckland capitale mondiale della genetica animale – I temi discussi in Nuova Zelanda, dove si è dato appuntamento il mondo della ricerca sulla genetica animale per le produzioni zootecniche. Promozione a pieni voti per le parentele tramite SNP – Primo ente italiano e secondo ente al mondo per l’interpretazione delle analisi genomiche, al fine del riconoscimento della parentela, grazie al brillante superamento di un esame istituito ad hoc. Di chi stiamo parlando? Si tratta di Anarb che, grazie a quest’attestazione, aderirà al nuovo servizio GenoExPse che Icar e Interbull apriranno il prossimo giugno.

Prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco per condividere con i nostri lettori lo stato dell’arte del progetto europeo PSRN.

Completano i contenuti della rivista i torelli usciti dal Centro genetico  Anarb, la lista dei tori con seme sessato, il seme in distribuzione gratuita nell’ambito del progetto LATTeco.