Consulta i numeri del 2015 di "rb"

 

 
Rivista 1 2015
 
Focus sullo Speciale Bruna2015, dedicato agli esiti della 47° Mostra nazionale del Libro genealogico della razza Bruna italiana, con l’intervento del presidente Pietro Laterza e le motivazioni che hanno indotto il giudice, Daniele Galbardi, soggetto dopo soggetto, a formulare la graduatoria. L’articolo riporta anche una chiacchierata con gli allevatori presenti a Montichiari, siano essi espositori o visitatori della Mostra, tutti comunque orgogliosi di esserci nonostante le molte difficoltà del periodo.
E ancora: l’intervista sul futuro del latte, svelandone le chiavi della ripresa, rilasciata dal direttore Anarb all’Ufficio stampa del Centro Fiera del Garda.
I risultati dei concorsi del Bruna junior club, caratterizzati da caparbietà e solidarietà, chiudono l’ampio servizio su Bruna2015, pubblicando anche i risultati della gara di giudizio morfologico per le scuole d’agricoltura.
L’editoriale, dopo un breve excursus sull’andamento del 2014, illustra che cosa c’è di nuovo nella valutazione genomica.
La rubrica economica è dedicata a Expo 2015, con alcune considerazioni sulla prossima manifestazione universale e, soprattutto, con le risposte a quattro possibili domande dell’immaginario collettivo: che cos’è un Expo, perché realizzarla, che cosa farà, quali sono le ricadute attese.
Mega il poster centrale dedicato al made in Italy.
I dati statistici questa volta sono dedicati alla morfologia: le bovine con i migliori punteggi morfologici si distinguono anche per altri aspetti d’impatto economico.
Completano il numero di febbraio: il calendario delle manifestazioni, l’elenco del seme sessato disponibile, i torelli recentemente usciti dal Centro Genetico.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Rivista 2 2015
 
Numerosi gli argomenti interessanti pubblicati sul numero primaverile di rb, la rivista “la razza bruna”.
Nutrire il pianeta, chili di farmaci e grammi di cibo.
Speciale alpeggio: tutto ciò che c’è da sapere per il benessere in alta quota, i consigli tecnici e le testimonianze di alcuni allevatori.
L’assemblea dei soci e il rinnovo delle cariche sociali.
Gli indici di aprile e il cambio quinquennale della base genetica. Tutto ok per i tori, aria di novità made in Italy per le brune al top.
Porte aperte Anarb: l’incontro tecnico di aprile.
Le mostre interregionali di Noci (Bari) per il Centro Sud e Reggio Emilia per il Nord.
La Regionale del Veneto a Vicenza.
Canicattini Bagni (Siracusa, mostra regionale), Darfo Boario Terme, (Brescia, mostra interzonale) e il meeting di Palazzago.
Dal Centro genetico: i torelli usciti in febbraio e marzo.
 
 
Rivista 3 2015
 
“I soliti brunisti … e la mania della qualità” è l’editoriale firmato dal direttore Anarb, Enrico Santus. In un panorama disarmante a livello nazionale ed europeo, in questo articolo Santus svela le “ricette” per sfruttare al meglio le nuove opportunità, con un’interessante analisi riservata ai “brunisti doc”.
La rubrica Economia e Politica Agraria, firmata dall’illustre Dario Casati (Università degli Studi di Milano), traccia il lungo percorso degli sprechi alimentari, dal campo alla gestione domestica, evidenziando il ruolo dell’agricoltura in termini di efficienza e produttività.
Le date del prossimo appuntamento nazionale – 3-16 febbraio 2016 - con la 48° Mostra del Libro genealogico e l’intervista al neo rieletto presidente Anarb Pietro Laterza verso Fieragricola 2016.
Il commento alle valutazioni genetiche di Agosto e la prima “Giornata Bruna” dell’anno con i fuochi d’artificio di Modica (Ragusa).
Il circuito disolabruna® selezionato tra le eccellenze gastronomiche presentate all’Expo, l’assemblea dei soci del Consorzio e il nuovo consiglio di amministrazione.
Per quanto concerne le manifestazioni: “A tutta qualità” è il motto della Mostra regionale di Arborea (Oristano), cui seguono le otto Mostre primaverili della provincia di Sondrio, per concludere con il meeting in alpeggio di Malga Arcina, Bienno (Brescia).
I torelli usciti dal Centro genetico tra maggio e agosto chiudono il numero autunnale di rb, la rivista “la razza bruna”.
In omaggio ai nostri abbonati l’edizione speciale “Brown Swiss International”.
 

Rivista 4 2015
 
Allarmi alimentari.
Il tema è trattato sia nell’editoriale firmato dal direttore Anarb, Enrico Santus, il quale apre volutamente una discussione con i lettori su quattro punti chiave, sia nella rubrica di economia e politica agraria curata da Dario Casati, economista agrario presso l’Università degli Studi di Milano, con un’approfondita e interessante analisi sull’ennesimo caos mediatico che questa volta ha colpito le carni.
L’ultimo numero dell’anno di “rb” prosegue illustrando le più recenti delibere della Commissione tecnica centrale Anarb: che cosa cambia nello schema di selezione.
Sempre in termini di selezione, le valutazioni genetiche di dicembre con un ampio commento sui giovani tori genomici, ossia la genetica più recente in distribuzione in Italia.
Per quanto riguarda le manifestazioni: il programma della prossima Mostra nazionale e il calendario 2016, il top price dell’asta d’élite di Bolzano, chi ha vinto Pasturo e l’esposizione di Rossiglione.
Dove si sono svolte nel 2015 le GiornateBruna del Nord-Est e del Nord-Ovest, il consueto raduno degli esperti di razza quest’anno organizzato a Forno d’Ono di Pertica Bassa, nel bresciano.
Una novità, il primo Polar day: dove è stato organizzato e chi vi ha partecipato.
 
Questo numero della rivista “la razza bruna” comprende anche uno “Speciale Expo”con il primo Concorso nazionale Onaf di formaggi disolabruna®.
 
Con il reportage sul tour negli Usa, prosegue l’organizzazione dei viaggi Anarb: tutto ciò che c’è da sapere sulla prossima Conferenza mondiale della razza Bruna in Francia.
Buon 2016!”.
 
 

 

   
Consulta i numeri del 2014
 

  

 anarb@anarb.it
© 2002-2005 A.N.A.R.B. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietą dell'A.N.A.R.B.
La riproduzione è vietata. La riproduzione parziale è possibile citando la fonte.