Novità indici genetici

Tre nuovi indici per caratterizzare meglio i punti di forza della razza, avanza la genomica sulle femmine

 
 
Indice disolabruna®
Con l’indice disolabruna si valorizzano i riproduttori con spiccate caratteristiche per la qualità del latte con un occhio di riguardo verso la caseificabilità. I tori al top sono quelli che meglio si adattano alle realtà aziendali con un sensibile riscontro economico dalla maggior qualità e resa casearia del latte.
I punti principali su cui mira l’indice disolabruna sono ottenere produzioni in formaggio elevate e di ottima qualità. Di conseguenza i principali caratteri considerati sono i Kg di proteina, la percentuale di proteina, la percentuale di grasso e la tipologia di k-caseina.
Tecnicamente l’indice disolabruna è un indice aggregato che considera i seguenti caratteri con le relative importanze: Kg proteina 55%, % proteina 20%, % grasso 5%, SCS 5%, Velocità di mungitura 5%, Longevità 5%, Complessivo mammella 5%. Inoltre in tale indice i Kg di proteina sono aumentati del 20% per i tori con k-caseina BB e del 10% per tori con k-caseina AB.
 
Indice funzionalità e Fitness
Con l’Indice funzionalità e Fitness si evidenziano i riproduttori che eccellono per i caratteri di fitness intesa come capacità di adattamento e resistenza alle realtà produttive moderne. Di conseguenza, l’attenzione di tale indice è rivolta principalmente ai caratteri funzionali.
L’indice Funzionalità e Fitness è così composto: SCS 15%, Velocità di Mungitura 10%, Longevità 20%, Arti e piedi 5%, Complessivo mammella 5%, Forza e vigore 10%, kg proteina 25%, % di proteina 10%.
 
Indice Interparto
L’indice Interparto usato in combinazione con l’indice BCS permette di avere una prima indicazione utile per selezionare sulla fertilità delle bovine.
Sono già allo studio ulteriori passi verso la creazione di un indice complessivo fertilità.
 
Genomica delle femmine
Anche per le femmine con una analisi sul DNA disponibile la valutazione Genomica è diventata la valutazione ufficiale e di conseguenza presente su tutte le pubblicazioni.
Per tali animali, inoltre, viene pubblicata anche la valutazione genomica per i caratteri cellule somatiche e velocità di mungitura.
 
 anarb@anarb.it
© 2002-2005 A.N.A.R.B. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietą dell'A.N.A.R.B.
La riproduzione è vietata. La riproduzione parziale è possibile citando la fonte.