Consulta i numeri del 2011 di "rb"

 

 

Rivista 6 2011

In uscita il n. 6-2011 (novembre-dicembre) di “rb-la razza bruna” la rivista della Nazionale allevatori della razza Bruna che, nel 2011, ha raggiunto il traguardo di 50 anni d’informazione. Sempre al passo con i tempi dal punto di vista della fruibilità dei temi trattati e costantemente rinnovata nell’aspetto grafico, anche questa rivista riserva contenuti di estrema attualità. In primo piano la genomica: le decisioni epocali della Ctc (Commissione tecnica centrale) e i primi indici tori. L’Editoriale, prendendo spunto dalla situazione economica critica del momento, propone ai lettori un gioco virtuale dove “selezione”, “risparmio” e “continuità” vengono virtualmente scelti e/o scartati, “Un esercizio ricco di sorprese” come scrive il direttore Enrico Santus. In Dagli Uffici Anarb, il “consuntivo” sugli incontri che hanno attraversato lo Stivale, unendo sotto la bandiera dell’aggiornamento e della convivialità gli esperti Anarb. In Bruna junior club il rinnovo del presidente del Club e il racconto degli appuntamenti autunnali del calendario dei giovani brunisti. Le impressioni dal Dairy Expo di Madison, la manifestazione dei bovini da latte più visitata al mondo, sono ampiamente descritte nell’articolo pubblicato in Reportage. La sezione Manifestazioni presenta il ricco calendario avuto nei mesi autunnali per la Bruna: la mostra regionale veneta tenutasi a Padova e quella friulana di Gemona (Udine), la provinciale di Morbegno (Sondrio) ed Edolo (Brescia), l’interprovinciale di Quarona (Vercelli), e i risultati dell’asta d’élite di Bolzano. In Incontri e Meeting la fiera agricola di S. Martino di Noceto (Parma), la giornata di studio a Cortale (Catanzaro), il meeting piemontese a Frabosa Soprana (Cuneo), infine la presentazione del robot di mungitura presso la Del Curto Farm a Piuro (Sondrio). Completano i contenuti della rivista i Migliori allevamenti per Ite, Le migliori aziende per caseina e I torelli usciti dal Centro genetico Anarb nei mesi di ottobre e novembre.
   
   

Rivista 5 2011

In uscita il n. 5-2011 (settembre – ottobre) di “rb – la razza bruna”. Una rivista da non perdere per i suoi contenuti, in particolare la rubrica Tavola rotonda che affronta l’attuale e talvolta spinoso tema del futuro del Sistema allevatori. Punti di forza del Sistema, servizi necessari per gli allevatori nel prossimo futuro, genomica vista come opportunità o minaccia, a queste e ad altre domande hanno risposto alcuni direttori di Ara e Apa, nell’ottica di offrire ai lettori dei punti di vista quanto più ampi e diversificati sull’argomento. L’Editoriale riflette sulle incognite finanziarie e organizzative del Sistema allevatori e risponde alla domanda: come reagire in un mondo che cambia? L’articolo in Economia e Politica Agraria analizza nuovamente le conseguenze della recessione economica sull’agricoltura: chi e come vorrà farsi carico di risolvere le problematiche dell’agricoltura? In Dagli Uffici Anarb ampio spazio alla presentazione di BrunaOnLine Pac, il nuovo piano d’accoppiamento che permette di definire con molta precisione l’obiettivo aziendale, decidendo quanta importanza dare ai vari indici; l’incontro tra i coordinatori degli esperti Anarb, Anarpri, Anasb. Lo Speciale Allevatori accompagna i lettori all’interno dell’azienda Dellafior, vincitrice, nel 2011, del premio nazionale per il miglior allevamento per longevità e fertilità. In Bruna junior club gli incontri dei giovani Bjc a Laveno, Primiero, Ragusa e Taranto. In Reportage la visita di Anarb ai colleghi inglesi della Brown Swiss Society, in occasione del Dairy Event di settembre 2011. In Manifestazioni viene presentata in anteprima l’Esposizione della selezione nazionale che si terrà a Cremona alla Fiera internazionale del bovino da latte (27-30 ottobre). Viene raccontato, inoltre, il Confronto europeo tenutosi a Clermont Ferrand, le mostre di Ragusa, di Pasturo (Lecco), di Terenzo (Parma), di Rossiglione(Genova) e la festa della Comunità di Podesteria (Verona). In Incontri e Meeting gli eventi di Castel di Sangro (L’Aquila) e di Cercemaggiore (Campobasso). Completano i contenuti della rivistaLe migliori aziende per caseinae i torelli usciti in agosto – settembre dal Centro genetico Anarb.
   
   

Rivista 4 2011

In spedizione il n. 4 2011 (luglio – agosto) di “rb – la razza bruna”. L’editoriale del direttore, Enrico Santus, analizza la sempre più crescente gestione ed espansione internazionale della razza, le sfide e le possibili soluzioni per il prossimo futuro.
Economia e Politica Agraria analizza gli scenari possibili del dopo quote latte. Una liberalizzazione attesa e temuta al tempo stesso che coinvolgerà, di riflesso, anche le produzioni tipiche derivate dal latte.
Ricca di spunti la rubrica Dagli Uffici Anarb. In primo piano la rielezione di Pietro Laterza alla presidenza Anarb: i traguardi raggiunti durante il precedente mandato, le collaborazioni internazionali, l’analisi del presente e gli orientamenti per il prossimo triennio.
Approfondita l’analisi sugli indici tori di agosto: Mike è il toro eccellente, interessanti le prime pubblicazioni e le riconferme dei second crop nella valutazione genetica estiva. Per la valutazione delle femmine, un gruppo di manze in prima pubblicazione si evidenzia nella valutazione genetica. L’articolo sulla genomica conferma la prosecuzione delle collaborazioni di Anarb nei progetti internazionali e negli accordi per lo scambio di informazioni con altre nazioni. L’articolo sulle migliori a morfologia riporta alcuni dei dati raccolti dagli esperti di razza nell’ultimo anno. Il denominatore comune: gli allevatori sono sempre più attenti alla morfologia, un aspetto che sottintende un generale interesse verso la selezione.
Nella sezione disolabruna l’analisi e i commenti sull’assemblea del Consorzio, la promozione e la valorizzazione dei prodotti, la modifica statutaria che permette ora al Consorzio di seguire direttamente l’attività commerciale, il premio “Golosario” recentemente vinto e molti altri argomenti.
In Reportage, la partecipazione del giudice Anarb in Brasile, in occasione dell’Esposizione Nordestina di Expocrato. Bruna junior club: l’estate dei giovani brunisti in malga Juribello. Manifestazioni: la mostra zonale di Darfo Boario Terme. Completano i contenuti della rivista i Migliori allevamenti per Ite, Le migliori aziende per caseinae i torelli usciti dal Centro geneticonei mesi di giugno e luglio.
   
   

Rivista 3 2011

In spedizione il nr 3 2011 (maggio – giugno) di “rb – la razza bruna”. L’editoriale “Chi disprezza…”, in merito al nuovo progetto internazionale sulla genomica “Gene2Farm” finanziato dall’Ue - e approfondito nell’omonimo articolo pubblicato sulla rivista – tratta il tema dell’importanza della selezione in campo animale. “Cambieranno le tecnologie e cambieranno gli obiettivi – scrive il direttore Enrico Santus – ma non cambierà la necessità di scegliere gli animali più adatti a soddisfare le mutevoli esigenze di allevatori e consumatori”. Ampio spazio all’Assemblea dei Soci: la relazione dell’attività Anarb in Italia e per la Federazione europea, gli interventi, i nuovi consiglieri eletti per il triennio 2011-2013, i nuovi servizi. L’articolo in Economia e Politica Agraria approfondisce la recente scalata francese al colosso di Parmalat, un caso che diventa la cartina tornasole dell’agroalimentare e dell’intera industria italiana.
Nella rubrica Dagli Uffici Anarb: proseguono gli approfondimenti sul progetto Gene2Farm (trattato nell’editoriale) e sui risultati dello studio pluriennale RazzeForm, che dimostra scientificamente come il solo elemento razza possa diversificare il Parmigiano Reggiano in termini nutrizionali, sensoriali, di aroma e colore e nei parametri lattodinamografici. Spunti dal concorso “Bruna show”: una conferma di come la genetica italiana sia un investimento che paga. Segue l’incontro di aggiornamento degli Esperti di razza. Nella sezione Bruna junior club il riepilogo delle attività del club dei giovani brunisti e i prossimi appuntamenti estivi.
In Manifestazioni Meeting gli articoli delle mostre di Arborea (Oristano), Fontevivo (Parma), Treviglio (Bergamo) e Brescia.
Non ultimo le informazioni sulle migliori aziende per caseina e sui torelli usciti dal Centro genetico Anarb tra aprile e maggio.

   
   

Rivista 2 2011

In spedizione il nr 2 2011 (marzo – aprile) di “rb – la razza bruna”, di cui quest’anno ricorre il 50° anniversario di fondazione. Focus di questo numero sono i risultati e i retroscena della prima Mostra nazionale organizzata nel Sud Italia. Sull’argomento di Bruna & Zoosystem in Tour verte l’editoriale del direttore Enrico Santus, che riporta il generale clima di soddisfazione per la razza e per il successo della manifestazione riscontrato durante e dopo l’evento di Noci. Segue un reportage completo su Bruna & Zoosystem in Tour: i ringraziamenti del presidente Laterza, gli sponsor della 43° Mostra nazionale, l’excursus sul trionfo della genetica italiana, gli espositori, il commento del giudice, i vincitori, le classifiche, il convegno “La Bruna e le sfide del futuro” con la consegna dei riconoscimenti ad alcuni allevatori che si sono distinti nell’attività selettiva, il tour tecnico turistico organizzato in occasione della Mostra. Lo Speciale allevatori completa il reportage riportando le diverse opinioni di quanti, con ruoli diversi, hanno vissuto il grande evento di Bruna2011. La rubrica Bruna junior club descrive i concorsi e i risultati della manifestazione di Noci vissuta dai giovani brunisti. Differenti i temi trattati nelle altre rubriche della rivista. Economia e Politica Agraria tratta il futuro assetto della Pac per il periodo dal 2014 al 2020, soffermandosi sulla cessazione delle quote latte prevista per il 2015. Nella sezione Dagli uffici Anarb, in attesa della prima valutazione genomica internazionale, vengono riportati i risultati degli indici di aprile 2011. Per i tori, la valutazione è ricca di novità e vede nuovamente in testa Moiado. Le classifiche manze e vacche sono all’insegna di numerose prime pubblicazioni sia per le vacche che per le manze con ottimi piazzamenti nella parte alta della classifica. Fedal Zeus Zara Et raggiunge la testa della classifica vacche, mentre Pika Sabbia diventa leader tra le manze. L’articolo sulla genomica riporta le tappe del progetto Intergenomics, i risultati ottenuti e lo scenario sul prossimo futuro. Non mancano, infine, Le migliori aziende per caseina, I migliori allevamenti per Ite, i torelli uscitidal Centro genetico in febbraio-marzo 2011.
   
   
  Rivista 1 2011
 
50 le candeline del compleanno di “rb” che, nel 2011, festeggia cinquant’anni di vita come organo ufficiale di stampa Anarb. L’editoriale apre il nuovo numero ricordando questo importante anniversario e facendo un rapido excursus sul primo mezzo secolo di vita di “rb”. Altra ricorrenza sono i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia che, nella rubrica Economia e Politica Agraria, vengono ricordati dal punto di vista agricolo e zootecnico, analizzando i cambiamenti, le difficoltà incontrate e le soluzioni. Segue il caloroso saluto del presidente Pietro Laterza agli amici allevatori che parteciperanno a Bruna & Zoosystem in Tour (Noci 10-13 marzo). “rb” lancia, inoltre, la nuova rubrica “Tavola Rotonda”, una nuova serie di articoli che mettono a confronto opinioni diverse espresse sullo stesso argomento. Tema di questo numero è la zootecnia nel Sud Italia. Dagli Uffici Anarb apre con un articolo sulle sindromi ereditarie e su quanto ad oggi è stato fatto; per la genomica, seguono le anteprime e i confronti, in attesa della prima pubblicazione ufficiale degli indici genomici; ampio e approfondito l’articolo relativo ai risultati scientifici sul Parmigiano Reggiano dove, prima volta nella storia, l’unico elemento di diversificazione è la razza; seguono le interviste per conoscere i giovani giudici e punteggiatori Anarb. Reportage descrive i perché della scelta peruviana per l’Italia. Federazione Europea fotografa la situazione della Bruna nel Regno Unito, nuovo Stato membro della Federazione stessa. Speciale Allevatori tratta il tema della longevità nelle stalle di Domenico Vezzaro e dei Fratelli Gobbo. Seguono l’asta d’élite di Bolzano, le manifestazioni di Noceto e di Vallo della Lucania. Spazio anche per le migliori aziende per caseina; le migliori a morfologia e i torelli usciti dal Centro genetico in dicembre 2010 – gennaio 2011.
 
  
 

Consulta i numeri del 2010

 

Consulta i numeri del 2009

   

 

 anarb@anarb.it
© 2002-2005 A.N.A.R.B. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietą dell'A.N.A.R.B.
La riproduzione è vietata. La riproduzione parziale è possibile citando la fonte.