Rivista - la razza bruna

 In distribuzione il nr. 4 - Dicembre 2017

 

Ricco di articoli il numero di dicembre di “rb-la razza bruna” che saluta il 2017 in vista del nuovo anno.
A ciascuno il suo è il titolo dell’editoriale, a firma del direttore Anarb E. Santus, che affronta, lontano dalle ideologie e dai pregiudizi, le problematiche ambientali legate all’agricoltura. Additare unicamente il settore agricolo e zootecnico per i guai ambientali è veramente la risposta giusta per trovare soluzioni al problema?
Segue la rubrica Dagli uffici Anarb. Fulcro degli articoli sono: le decisioni prese dalla Commissione tecnica centrale Anarb, il commento alla valutazione invernale dei tori e delle vacche.
Prosegue l’uscita dell’inserto LATTeco collegato alla condivisione con i lettori di “rb” del progetto europeo PSRN – Sottomisura 10.2 sulla biodiversità. Il professore D. Casati torna a parlare di Pac e dell’avvio della discussione sul dopo 2020. Quali scenari futuri si prospettano?
Con un approfondito articolo M. Cassandro, professore dell’Università di Padova, spiega ai lettori di “rb” il collegamento tra miglioramento genetico e impatto ambientale. Quali sono le azioni previste dal progetto LATTeco per la sostenibilità ambientale della vacca da latte? Il miglioramento genetico è collegabile all’impatto ambientale? Proseguono gli approfondimenti sul progetto LATTeco con gli articoli sulle Giornate della Bruna, gli incontri di formazione per gli esperti Anarb e con gli allevatori della Bruna originaria.
Completano i contenuti della rivista: i torelli usciti dal Centro genetico Anarb, gli articoli relativi alle manifestazioni di Serina, Edolo, Livigno e Bormio, oltre alle mostre autunnali del Trentino e all’asta d’élite di Bolzano.
 
Per non perdere questi contenuti, Abbonati subito a “rb-la razza bruna”.

 
 Consulta gli altri numeri

 

 

 

 anarb@anarb.it
© 2002-2005 A.N.A.R.B. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietą dell'A.N.A.R.B.
La riproduzione è vietata. La riproduzione parziale è possibile citando la fonte.