Il livello di consanguineità genomico medio delle due popolazioni è al momento sconosciuto, come pure le effettive connessioni genomiche tra le due popolazioni. L’interesse verso il mantenimento di variabilità genetica è reale e concreto stante la limitata dimensione delle due popolazioni. Sono disponibili numerosi metodi innovativi di calcolo della parentela media tra soggetti e della consanguineità di ogni soggetto non più calcolate su base genetica ma bensì su base genomica.

Prime analisi fenotipiche per la Bruna originaria “OB”
Sono state analizzate le misure biometriche nell’ambito del progetto LATTeco. Per la popolazione Bruna originaria (OB) il progetto LATTeco prevede,
Read more.
La prima esposizione del Registro anagrafico dei soggetti OB
Nel febbraio del 2018, per la prima volta, nell’ambito della manifestazione organizzata da Anarb in seno alla Fieragricola di Verona,
Read more.
La condivisione delle attività LATTeco con gli allevatori di Bruna originaria
L’incontro organizzato dall’Associazione nazionale allevatori (Anarb) con una rappresentanza di allevatori di “Bruna originaria”, unitamente alle relative Associazioni territoriali ha
Read more.
OB – Le prime informazioni del Registro Anagrafico
Dal 2015 Anarb ha in gestione il Registro anagrafico dei soggetti bruni della linea carne, conosciuti anche come “OB”, ovvero
Read more.
Latte A2: una prerogativa della Bruna
Focus dell’articolo è l’allele A2 della beta caseina nella razza Bruna. Mentre la scienza sta definendo se il latte A2
Read more.
Consanguineità, come stiamo andando?
Nella selezione di qualsiasi razza pura, l’aumento di consanguineità è un aspetto difficilmente superabile. Esistono però alcune semplici regole che,
Read more.
La biodiversità in zootecnia: perché è importante?
La biodiversità è una risorsa fondamentale per l’umanità e include la variabilità genetica esistente nelle diverse razze bovine. Oggi l’Europa
Read more.