Cerca
Cerca

Categoria: LATTECO – DIVULGAZIONE

9 Gennaio 2020

È uscito il decimo inserto LATTeco per il mantenere costantemente aggiornati i lettori di “rb-la razza bruna” sullo stato dell’arte dei lavori collegati al progetto europeo PSRN.

Nel vuoto generale serve una politica per l’Italia Un’interessante analisi a tutto tondo sull’evoluzione di uno status quo a carattere socio-politico ed economico. Per affrontare le difficoltà l’autore, il prof. Dario Casati dell’Università di Milano, suggerisce di seguire la strada maestra partendo dall’esame approfondito della situazione di partenza delle produzioni e dei mercati, puntando sulla valorizzazione delle potenzialità del nostro patrimonio bovino. È necessario essere più competitivi per cogliere le opportunità che possono essere presenti anche nelle prospettive del settore. Il ruolo del progetto LATTeco per incrementare produttività e redditività degli allevatori.

Mastite e Benessere animale – Nell’articolo si riscontra l’esigenza di migliorare il processo selettivo per la mastite, superando l’utilizzo delle sole cellule somatiche come unica fonte di informazione. L’indice sanità della mammella (Udder health index, UHI) è uno strumento che combina le informazioni delle cellule somatiche con quelle del lattosio, delle frazioni azotate non caseiniche e del pH del latte ed è utile per valutare la sanità della mammella, sia per salvaguardare il benessere delle bovine che per migliorarne le caratteristiche casearie del latte. Il prof. G. Bittante e A. Cecchinato dell’Università di Padova approfondiscono al lettore l’argomento.

Bruna Originaria baciata dal sole – L’articolo riporta al lettore la 2° edizione della mostra della Bruna originaria che si è svolta in provincia di Bergamo, a fine ottobre, presso l’agriturismo Ferdy. I partecipandi all’evento hanno potuto notare la combinazione ottimale tra qualità morfologiche e quantità-qualità della produzione di latte e di carne, nonché la rusticità, che rende questi soggetti particolarmente adatti alle zone più impervie del territorio nazionale. Attualmente i capi viventi ed iscritti sono circa 2.000 e gli allevatori oltre 200. Campionessa della mostra è una secondipara con spiccata ed adeguata ampiezza strutturale e con una buona funzionalità nella mammella. Giudice: D. Galbardi.

Eccellente Bruna! – Davvero molto partecipata la Giornata della Bruna al Nord che, per l’edizione 2019, si è svolta il 16 ottobre presso l’allevamento Soc. Agr. Fattoria Del Colle Di Patelli Cr. St. & C.S s, nella località Colle Gallo del Comune di Gaverina Terme in provincia di Bergamo. Protagonisti assoluti sono stati gli allevatori che hanno partecipato davvero numerosi, con ben oltre 200 presenze registrate. All’apertura dei lavori è stato rivolto un sentito ringraziamento agli sponsor che hanno contribuito, insieme al grande impegno dell’azienda ospitante, alla perfetta riuscita di questa importante iniziativa tecnica.

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
8 Gennaio 2020

Una interessante analisi a tutto tondo sull’evoluzione di uno status quo a carattere socio-politico ed economico. Per affrontare le difficoltà, l’autore suggerisce di seguire la strada maestra partendo dall’esame approfondito della situazione di partenza delle produzioni e dei mercati, puntando sulla valorizzazione delle potenzialità del nostro patrimonio bovino. Occorre riuscire ad essere più competitivi per cogliere le opportunità che possono essere presenti anche nelle prospettive del settore. Il ruolo del progetto LATTeco per incrementare produttività e redditività degli allevatori.

Scarica l’articolo completo

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
8 Gennaio 2020

Si riscontra l’esigenza di migliorare il processo selettivo per la mastite superando l’utilizzo delle sole cellule somatiche come unica fonte di informazione. L’indice sanità della mammella (Udder health index, UHI) è uno strumento che combina le informazioni delle cellule somatiche con quelle del lattosio, delle frazioni azotate non caseiniche e del pH del latte ed è utile per valutare la sanità della mammella, sia per salvaguardare il benessere delle bovine che per migliorarne le caratteristiche casearie del latte.

Scarica l’articolo completo

Posted in LATTECO - BENESSERE, LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
8 Gennaio 2020

La 2° edizione della mostra della Bruna originaria si è svolta in provincia di Bergamo, a fine ottobre, presso l’agriturismo Ferdy. La combinazione ottimale tra qualità morfologiche e quantità-qualità della produzione di latte e di carne, nonché la rusticità, rende questi soggetti particolarmente adatti alle zone più impervie del territorio nazionale. Attualmente i capi viventi ed iscritti sono circa 2.000 e gli allevatori oltre 200. Campionessa della mostra è una secondipara con spiccata ed adeguata ampiezza strutturale e con una buona funzionalità nella mammella. Giudice: D. Galbardi.

Scarica l’articolo completo

Posted in LATTECO - BIODIVERSITA, LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
8 Gennaio 2020

Davvero molto partecipata la Giornata della Bruna al Nord che, per l’edizione 2019, si è svolta il 16 ottobre presso l’allevamento Soc. Agr. Fattoria Del Colle Di Patelli Cr. St. & C.S s, nella località Colle Gallo del Comune di Gaverina Terme in provincia di Bergamo. Protagonisti assoluti sono stati gli allevatori che hanno partecipato davvero numerosi, con ben oltre 200 presenze registrate. All’apertura dei lavori è stato rivolto un sentito ringraziamento agli sponsor che hanno contribuito, insieme al grande impegno dell’azienda ospitante, alla perfetta riuscita di questa importante iniziativa tecnica.

Scarica l’articolo completo

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
8 Gennaio 2020

Alcune immagini del Centro genetico Anarb.

Scarica l’articolo completo

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
3 Ottobre 2019

È uscito il nono inserto LATTeco per il mantenere costantemente aggiornati i lettori di “rb-la razza bruna” sullo stato dell’arte dei lavori collegati al progetto europeo PSRN.

Svendere il Parmigiano o affrontare la realtà del mondo operativo – L’acquisto della Nuova Castelli, società di produzione e distribuzione di Parmigiano Reggiano e Gorgonzola, da parte dei francesi di Lactalis, è lo spunto che ha riportato in auge il tema della “svendita” dell’italianità. Il professore D. Casati porta i lettori a riflettere su un tema ancora in auge e su quali siano le soluzioni possibili.

Consanguineità genomica: importante saperla interpretare – L’articolo dell’Università di Milano approfondisce il tema della consanguineità come parametro importante, perché una sua crescita elevata è legata alla diminuzione di variabilità genetica e alla possibile insorgenza di patologie genetiche. Con lo strumento genomico possiamo misurare la lunghezza del genoma di un animale in stato omozigote. Ciò permette di fornire interpretazioni differenti e più approfondite sull’andamento della consanguineità in una popolazione.

Gli obiettivi LATTeco Anarb – L’articolo descrive tutto ciò che è stato realizzato da Anarb nel secondo anno di attività del progetto europeo “Le razze bovine da latte per la definizione di modelli selettivi sostenibili”. Complessivamente, tutti gli obiettivi prestabiliti dall’Associazione sono stati raggiunti al cento per cento.

Al Passo Nota…sulle note della Bruna – Spazio alla divulgazione sul territorio, con l’articolo sul meeting provinciale bresciano della Bruna.

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
3 Ottobre 2019

L’acquisto della Nuova Castelli, società di produzione e distribuzione di Parmigiano Reggiano e Gorgonzola, da parte dei francesi di Lactalis, è lo spunto che ha riportato in auge il tema della “svendita” dell’italianità. Quali soluzioni? Un ritorno al nazionalismo non è percorribile. Auspicabile, invece, proseguire con i successi raggiunti nell’agroalimentare, risolvendo il problema della produzione italiana di materia prima, nel nostro caso il latte, che sia assicurata in quantità, qualità e prezzo a sostegno dei prodotti a denominazione. Per queste ragioni e con questi obiettivi si è mosso il progetto LATTeco Anarb che, con un’analisi approfondita e minuziosa dell’intero patrimonio bovino da latte, offre la base per una selezione sempre più mirata e scientificamente curata e orientata a ottenere i risultati che gli allevatori si attendono. La vera difesa del nostro prodotto si fa allevando i nostri capi per ottenere il loro pregiato prodotto e producendo sempre meglio sul piano tecnico ed economico.

Scarica l’articolo completo.

Posted in LATTECO - DIVULGAZIONE by Francesca Frigo
3 Ottobre 2019

La consanguineità è un parametro importante, perché una sua crescita elevata è legata alla diminuzione di variabilità genetica e alla possibile insorgenza di patologie genetiche. Con lo strumento genomico possiamo misurare la lunghezza del genoma di un animale in stato omozigote, così da avere misura della consanguineità differente da quella calcolata finora basata sulle informazioni anagrafiche. Ciò permette di fornire interpretazioni differenti e più approfondite all’andamento della consanguineità in una popolazione.

Scarica l’articolo completo.

3 Ottobre 2019

L’articolo descrive tutto ciò che è stato realizzato da Anarb nel secondo anno di attività del progetto europeo “Le razze bovine da latte per la definizione di modelli selettivi sostenibili”. Il 2018 è stato maggiormente incentrato sulla fase di creazione e di studio, con l’obiettivo di creare l’infrastruttura dedicata alla gestione dei dati e alla fornitura dei servizi, studiando nel contempo parametri innovativi per la biodiversità, l’impatto ambientale e il benessere animale. La disseminazione è stata concentrata maggiormente sulla presa di coscienza della situazione della razza e aziendale, nonché sull’impatto delle scelte da parte dell’allevatore.

Complessivamente, tutti gli obiettivi prestabiliti dall’Associazione Anarb sono stati raggiunti al cento per cento.

Scarica l’articolo completo.